taverna greca a milano

Written by

Taverna greca a milano.

Sirtaki tipica taverna greca a soli 20 minuti da milano. Un angolo di Grecia che vi sorprenderà per la genuinità dei prodotti e per la gentilezza dello staff. Questo è il nostro video di presentazione:

Ci trovate a Rovellasca in via Via Camillo Cavour n.37

Rovellasca

Rovellasca si estende attorno al Parco Burghè che ne rappresenta quasi il fulcro. Quest’area verde è il palcoscenico di quasi tutte le manifestazioni organizzate dall’Amministrazione comunale e dalle varie Associazioni che operano nel territorio.

Ai bordi del parco si trova il pozzo dedicato a S. Francesco, e poco lontano l’antica Chiesa intitolata a S. Marta, costruita nel 1508 e strutturata su una pianta ad aula unica. All’interno della chiesa, in posizione centrale, troviamo un altare in marmo sul quale è stata posata la statua di Santa Marta, con un aspersorio tra le mani. Alla Santa si rivolgevano i contadini che, tramite la sua intercessione, invocavano l’acqua nei periodi di siccità.
La Chiesa attualmente rimane aperta solo durante l’estate ed in particolari occasioni. L’edificio doveva essere sostituito dalla chiesa parrocchiale, ma i Rovellaschesi si opposero alla sua demolizione. Nel XVIII secolo, durante l’epidemia di “febbre putrida”, la chiesa di Santa Marta fu adibita ad ospedale e venne poi riconsacrata nel 1789, alla fine della pestilenza. Molto rappresentativa è la Chiesa Parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo, costruita nel 1571, ma completata solo nel 1650. Fu ampliata da due navate laterali nel 1850, mentre tra il 1935 e il 1937 vennero realizzati nuovi interventi decorativi: l’artista Mario Albertella affrescò le pareti e le volte della chiesa.

Le origini greche

Le origini di Rovellasca risalgono, secondo le tesi più accreditate, al secondo secolo a.C., quando le legioni romane si spinsero verso la Gallia, portando con sè anche popolazioni greche. Il nome deriverebbe dal latino Rodellum (Rovello – ricordiamo la vicina Rovello Porro), più il suffisso asco, che significa appartenenza. Resta peraltro aperto il problema dell’etimologia di Rovello, secondo alcuni derivante dall’isola greca di Rodi, secondo altri da rovum (il pruno in latino), secondo un’altra versione ancora da roa, ad indicare la natura sassosa del terreno nella zona. Non manca un’ulteriore ipotesi, che accredita un’origine celtica ed il significato “rifugio nella valle fortificata”: dunque Rovellasca significherebbe “fuori dalla valle fortificata”.

Come raggiungere la Taverna greca a milano?

In auto

La Taverna greca a milano è raggiungibile da Milano e da Como percorrendo l’autostrada A9 fino all’uscita di Turate e, poi, seguendo la S.P. 30 in direzione Lomazzo.

In treno

La Taverna greca a milano è raggiungibile da Milano, Como e Saronno con una linea di treni di FNM – Ferrovie Nord Milano:
FNM3 Milano-Saronno-Como. Uteriori informazioni sul sito di: Ferrovie Nord Milano

Rispondi